La Cassetta degli Attrezzi 3 : L’arte del riciclar le lasagne

Tagliatelle.png

 

Quando fa freddo e la mia gola assomiglia ad una spianata di carta vetrata, l’unico palliativo accetabile è una tazza di tagliatelle in brodo.
A me piace gustarle alla giapponese, dentro una ciotola capiente e coloratissima (le mie assomigliano più ad un azulejo, a dirla tutta) munita di un paio di bacchette di legno, magari con un filo appena di salsa di soia, qualche rondella di porro e una manciata di erba cipollina.
Il segreto è preparare un buon brodo, ricco e corposo al punto giusto, e poi di gettarvi dentro le tagliatelle a fuoco spento.
A questo punto ti starai chiedendo “Cosa c’entra tutto ciò con la scrittura?”.
C’entra, c’entra.
Scommettiamo?

Continua a leggere

KARMA

A photo by Leonardo Wong. unsplash.com/photos/7pGehyH7o64KARMA

Ci sono cose che non ti interessa sapere; eppure, loro fanno sì che tu le sappia lo stesso. Volente o nolente.

Loro, le cose. Gli eventi. Quello che succede.

E che tu sia consenziente o no – e spesso, credimi, non lo sei – è una questione secondaria.

«Secondaria un corno!», dirai. E invece, credimi, questo non sarà il primo pensiero che ti attraverserà il cervello. Formulerai questa combriccola di parole – forse – solo a sera, la testa sul cuscino e lo sguardo a fissare il soffitto, ad analizzare a mente fredda la notizia.

Continua a leggere

[Pausa Caffè] Seconda – 15 Racconti che danno del Tu

seconda-15-racconti-che-danno-del-tu

Ogni promessa è debito. E siccome pare davvero brutto venire meno ai buoni propositi appena enunciati, vediamo di rimetterci in carreggiata prima di subito, e prima che il destino ci metta il suo zampino, again.
Ho intenzione di leggere molto, quest’anno. Te ne ho parlato qui, ricordi?
Forse non raggiungerò i fatidici cento libri – ci ho provato, una volta, col risultato che ricordo solo una manciata di titoli letti – ma voglio vedere quanti, tra romanzi e saggi, riuscirò a macinare in dodici mesi.
Continua a leggere